La gestione della goccia

Se vogliamo ottenere una stesura uniforme, ad esempio per un cielo, uno specchio d’acqua, uno sfondo per un quadro floreale etc. bisogna stendere il colore sul foglio attraverso una pennellata che va a raccogliere la goccia della pennellata precedente. Ed è proprio inteso tale: bisogna avere una goccia da prendere e portare sulla parte del foglio che si vuole colorare. Se si ha poca acqua la stesura si asciuga subito e lascia una traccia marcata che magari non è voluta e da fastidio nel contesto in cui si è formata. Se invece hai troppa acqua ti “sfugge” la stesura del colore. Il giusto mix tra acqua e colore fa si che si formi una goccia che puoi trasportare sulla parte da colorare.