Osserva attentamente cosa il colore ha intenzione di fare con te e non pensare continuamente cosa tu vorresti fare con il colore

Si inizia!

Natale blu

Da oggi è online il nuovo sito/blog. Sono molto contenta di potere interagire con voi e di avere anche un mezzo molto immediato per aggiornarlo con tutte le varie ed eventuali del caso. Man mano vedrete crescere i contenuti, voglio soffermarmi anche più in dettaglio sulla tecnica del “Dipingere con l’acqua”, domande sono benvenute scrivetemi sotto la voce “contatti”. Intanto auguro buone feste 2016 a tutti!

Related Posts

5 comments on “Si inizia!”

  • cristian di gennaro

    Salve, mi piacerebbe capire come utilizzare la goccia per ottenere campiture omogenee.Non riesco a capire se ci sia Una logica nel trasportare la goccia verso le restanti parti del foglio ancora da colorare.il colore arriva sino ad un certo Punto poi asciuga in fretta e spezza la continuitá della Mia stesura.volevo chiederle se é possibile fare un tutorial in merito,grazie!!

    • Adriana Buggino (author)

      Salve Cristian, sì cercherò di fare un mini video che poi metterò sotto la voce “Video Tutorial”. Il problema che mi dici è uno molto comune. Spesso si prende poca acqua e dunque nel stendere il colore si asciuga velocemente e crea quella linea marcata che non serve a niente. Dunque, il segreto è quello di trasportare la goccia sulla parte del foglio che si vuole colorare, e questa goccia va alimentata con acqua e colore finché hai colorato la superficie che volevi colorare. Però vedo spesso che non si forma la goccia, e allora vuol dire che stai usando poca acqua. Come regola di base ricordati che devi VEDERE la goccia.

  • cristian di gennaro

    Grazie per i consigli,aspetteró il vidéo!

  • Ledina Freguglia

    Vorrei chiederti se è possibile un consiglio: Mi sono resa conto di non saper disegnare :non faccio che esercitarmi :
    Quale consiglio mi puoi dare, ti prego non ridere della mia domanda.
    Grazie da Ledina

    • Adriana Buggino (author)

      Ciao Ledina, non rido di nessuna domanda…anzi, ti ringrazio di avermela fatta! Allora per dipingere ad acquarello è vero, bisogna avere un minimo di nozione del disegno – quindi fai bene ad esercitarti. Poi secondo mé è bello iniziare a giocare con i colori, sono quelli che danno la soddisfazione maggiore..almeno per quanto mi riguarda. Anche io non amo il disegno, sono più portata per i colori. Grazie a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *